8 giugno 2010

Tzatziki



Come avrete modo di capire continuando a seguire il mio blog, ho una grandissima passione per il mare della Grecia e per la sua cucina.
L’estate scorsa sono andata in vacanza ad Alonissos, una piccola isola greca nel Mar Egeo che fa parte dell’arcipelago delle Sporadi Settentrionali. Per 2 settimane ho fatto una scorpacciata dei principali piatti tipici della Grecia: insalata greca, souvlaki (gli spiedini di carne,pollo,agnello ecc…), mousakà (sformato di melanzane, patate, carne macinata e besciamella), tiropita (focaccia con feta), spanakotiropita (focaccia con feta e spinaci), tzatziki, taramosalata, pastitsio, baklavas, lukumades, kataïfi…..(ve ne potrei citare ancora tantissimi…sono tornata che pesavo 2 chili di più!!!!)
Dopo questa vacanza ho deciso di cimentarmi nella preparazione dei piatti che più mi sono piaciuti, e come prima ricetta ho deciso di postare la tzatziki, la tipica salsa a base di yogurt greco, cetrioli e aglio che si consuma come antipasto (mezè) con fette di pane pitta, accompagnata dall’ouzo (il tipico liquore greco prodotto a partire dall’anice che si beve allungato con l’acqua), o assieme alla carne, al pesce e alle verdure.
Ecco la ricetta…

Ingredienti per 4 persone:
• 1 cetriolo
• 300 ml di yogurt greco
• 1 spicchio d’aglio pestato
• 1 cucchiaio di aneto tritato
• sale e pepe

Preparazione:
Pelare il cetriolo, grattugiarlo grossolanamente, metterlo in un colino e schiacciarlo in modo che rilasci quanta più acqua possibile.
Trasferirlo in una ciotolina da portata e aggiungere lo yogurt, l’aglio pestato e l’aneto tritato. Insaporire con sale e pepe e mescolare bene per amalgamare il tutto.
Tenere la salsa in frigorifero per circa 2 ore prima di servire.
Al momento di portarla in tavola, aggiungere un pizzico di sale (se necessario), mescolare e servire con pane pitta tiepido o accompagnarla a carne grigliata, pesce, verdure bollite ecc…

Io ho guarnito con 3 fette di cetriolo e l’ho servita come antipasto con dei buonissimi crostini all’aglio!...ottima!!!




Ed ora vi saluto lasciandovi con una foto della splendida spiaggia di Agios Dimitrios ad Alonissos scattata quest’estate!...uno spettacolo!



Vanessa

7 commenti:

  1. mi sa che appena posso prenoto una vacanza in gracia!!!!ahahaah grazie per la possibilita' che mi dai di scoprire queste belle ricette tipiche greche..baci

    RispondiElimina
  2. Figurati!...comunque guarda, ne vale proprio la pena...è bellissima e si mangia benissimo!io infatti quest'estate ci ritorno!!!baci

    RispondiElimina
  3. che bel mare... splendido!
    complimenti per lo tzatziki, davvero ottimo e ben riuscito ;-)
    baci.

    RispondiElimina
  4. Buona questa salsa, giusta giusta per la stagione calda!! Complimenti!!

    RispondiElimina
  5. Grazie mille Betty e grazie mille anche a te Chabb!...gentilissime!baci

    RispondiElimina
  6. e si questa salsa è gustosissima e anche per me le ricette della cucina greca sono deliziose in particolare la moussaka...l'adoro!!baci imma

    RispondiElimina
  7. Ho fatto anche quella che anche io adoro!...presto posterò la ricetta!...complimenti per il tuo blog!sei bravissima!baci

    RispondiElimina