18 marzo 2014

Ciambella salata al formaggio con pomodori secchi e salsiccia

Buongiorno!
Prima di andare in palestra vi lascio la ricetta di questa ciambella salata molto sfiziosa che ho preparato qualche tempo fa.
L'ho inserita fra i secondi piatti, perché, essendo ripiena con pomodori secchi e salsiccia, può essere considerata come piatto unico, ma in realtà la si può servire come antipasto, o anche al posto del pane per accompagnare altri cibi.
Ho preso la ricetta su un ricettario Paneangeli...in realtà solo la base...io poi ho deciso di aggiungere i pomodori secchi e la salsiccia...ancora più buona!!!

Ingredienti:
- 4 uova
- 1/2 cucchiaino di sale marino iodato fino GEMMA DI MARE 

- 4 cucchiai di acqua
- 200 ml di panna da cucina
- 50 g di grana grattugiato
- 75 g di ricotta salata grattugiata (la ricetta prevedeva il pecorino)
- 2 cucchiaini di erba cipollina secca
- pepe
- 175 g di farina "00"
- 75 g di fecola di patate (la ricetta prevedeva la frumina)
- 1 bustina di lievito pizzaiolo
- 150 g di pomodori secchi LIFE
- 120 g di salsiccia a pezzetti

Preparazione:
In una ciotola montare a neve fermissima gli albumi con il sale.
In un'altra ciotola sbattere a schiuma i tuorli con l'acqua bollente.
Aggiungere poco alla volta panna, grana, ricotta e erba cipollina fino ad ottenere una massa cremosa. Pepare.
Mettere sopra al composto gli albumi, poi la farina e la fecola e mescolare con una frusta a mano dal basso verso l'altro, senza smontare il composto.
Aggiungere infine il lievito, i pomodori spezzettati e la salsiccia a pezzetti. Mescolare bene.
Versare in uno stampo da ciambella (io ho utilizzato lo stampo apribile 2 fondi, 26 cm PEDRINI) e cuocere in forno per 35-40 minuti a 170°.








Buona giornata!
Vanessa

10 commenti:

  1. questa ciambella fa proprio salire l'acquolina!!!!!! buonissima, complimenti

    RispondiElimina
  2. anche se ho già pranzato ma mi fai venire un acquolina in bocca con questa ciambella salata...
    lia

    RispondiElimina
  3. Complimenti Vanessa, molto ghiotta!!!!

    RispondiElimina
  4. Hai ragione,questa funziona come secondo, come antipasto e come merenda!
    Baci.

    RispondiElimina