31 luglio 2010

Fusilli panna e peperoni



Quello di oggi è un primo piatto semplice semplice ma molto gustoso!

Ingredienti per 4 persone:
• 320 g di fusilli
• 2 peperoni grossi (io ne ho usato uno rosso e uno giallo)
• 300 ml di panna da cucina
• cipolla o aglio
• olio
• sale

Preparazione:
Cuocere i fusilli in acqua salata.
Nel frattempo lavare i peperoni e tagliarli a metà. Eliminare la parte bianca ed i semi e poi tagliare per la lunghezza a listarelle non troppo sottili. Tagliare a metà le listarelle ottenute.
In una padella, far rosolare la cipolla o l’aglio nell’olio e poi aggiungere i peperoni tagliati.
Cuocere, rigirandoli ogni tanto, finché non saranno cotti. A fine cottura salare, aggiungere la panna e cuocere per altri 2 o 3 minuti mescolando.
Quando la pasta sarà cotta, scolarla nella padella, farla saltare e poi servire.






Vanessa

30 luglio 2010

Crema al mascarpone



Ho deciso, se riesco, di postare ogni giorno una ricetta perché fra 10 giorni parto di nuovo…vado in Grecia finalmente e quindi sarò di nuovo assente dal blog per 2 settimane, per cui non voglio perdere tempo!!!
La ricetta di oggi è quella della crema al mascarpone che uso sempre per fare il tiramisù, ma è davvero ottima anche per farcire torte o da mangiare da sola, magari servita in una coppa con biscotti, lingue di gatto, cioccolato, amaretti, frutta ecc…a voi la ricetta!

Ingredienti:
• 3 uova
• 3 cucchiai di zucchero
• 250 g di mascarpone

Preparazione:
Separare i tuorli dagli albumi.
In una ciotola montare a neve gli albumi e tenere da parte.
In un’altra ciotola sbattere bene i tuorli con lo zucchero. Aggiungere poi il mascarpone e continuare a sbattere. Unire gli albumi montati e mescolare, dal basso verso l’alto, con un cucchiaio di legno.

Se vi piace potete aggiungere anche della panna montata!




Davvero buona!...Vanessa

28 luglio 2010

Crostata di mele con uvetta e pinoli



Sono tornataaaaaaaaa!...mi è mancato moltissimo il blog!...e mi dispiace che non sono riuscita sempre, come avrei voluto, a seguire i vostri!
Durante la mia assenza dal blog ho però cucinato molto con mia zia per cui ho nuove ricette da proporvi e presto lo farò!...ora vi lascio con la ricetta di una crostata, presa su un bellissimo libro di cucina, ma un po’ modificata, che ho fatto un po’ di tempo fa…davvero molto buona!

Ingredienti:
• la mia pasta frolla (basta metà dose)
• 2 o 3 mele
• 75 g di uvetta
• 2 cucchiai di pinoli (li ho aggiunti io)
• succo di limone q.b.
• 60 g di burro
• 100 g di zucchero
• 1 pizzico di cannella
• 1 cucchiaino di farina
• 2 uova
• 1 cucchiaino di rhum (la ricetta originale prevedeva il Calvados)

Preparazione:
Preparare la pasta frolla seguendo le indicazioni e tenerla in frigorifero almeno mezz’ora prima di utilizzarla.
Fare ammorbidire l’uvetta, precedentemente lavata, in acqua tiepida. Poi scolarla ed asciugarla.
Sbucciare le mele, privarle del torsolo, tagliarle a fette sottili, irrorarle con il succo di limone e mischiarle all’uvetta e ai pinoli.
Stendere la pasta frolla e foderare una tortiera imburrata ed infarinata. Bucherellare il fondo e distribuirvi le mele mischiate all’uvetta e ai pinoli.




In una ciotola mettere il burro precedentemente fuso, lo zucchero, la cannella, la farina, le uova e il rhum. Sbattere con una frusta fino ad ottenere un composto ben amalgamato…



…e versarlo nella tortiera.



Cuocere in forno preriscaldato a 170° per 30 -35 minuti.







Vanessa

14 luglio 2010

Insalata greca (Choriatiki Salata)



Come vi ho già detto ho una grandissima passione per la cucina greca.
La ricetta di oggi è, forse, il piatto più conosciuto in assoluto fra i piatti tipici greci: l’insalata greca che in greco si chiama Choriatiki salata. È una fresca insalata a base di cetrioli, pomodori, peperoni verdi, cipolle, olive nere e feta, il tipico formaggio greco.
Ecco la ricetta…

Ingredienti per 4 persone:
• 1 cetriolo
• 4 pomodori maturi
• 1 peperone verde
• 1 cipolla rossa
• 100 g di olive nere (possibilmente quelle greche, le Kalamata)
• 200 g di feta
• olio
• aceto
• origano
• sale e pepe

Preparazione:
Lavare le verdure. Tagliare il cetriolo a rondelle (nella foto però ;( i cetrioli sono tagliati in piccoli pezzi), i pomodori a fette, il peperone a pezzetti e la cipolla ad anelli.
Mettere tutte le verdure tagliate in un’insalatiera. Aggiungere poi le olive e la feta tagliata a cubetti e condire con sale, pepe, origano, olio e aceto.






Approfitto di questo post per salutarvi perché domani mattina parto per Salerno, vado a trovare i miei parenti. Non penso che riuscirò a postare, ma sicuramente continuerò a seguire i vostri blog!...quindi non mi resta che salutarvi!!!...tornerò con nuove ricette fra una decina di giorni!
Ciaoooooooooooooooooooo! Vanessa

13 luglio 2010

Torta al cacao…con crema pasticcera



Questa torta al cacao è molto semplice da preparare ed è buonissima sia mangiata da sola, che farcita con qualsiasi tipo di crema. Io l’ho farcita con la mia crema pasticcera…ottimo abbinamento!

Ingredienti:
• 200 g di zucchero
• 4 uova
• 100 g di burro
• 3 tazzine di latte
• 200 g di farina
• 4 cucchiai di cacao amaro
• 1 bustina di lievito vanigliato

• la mia crema pasticcera

Preparazione:
In una ciotola sbattere bene le uova con lo zucchero.
Sciogliere il burro e aggiungerlo al composto. Unire poi il latte, la farina, il cacao ed infine il lievito. Mescolare bene.
Versare in una teglia imburrata ed infarinata e cuocere in forno preriscaldato a 160° per 40 minuti. Fare comunque la prova dello stecchino per verificare la cottura.
Nel frattempo preparare la crema pasticcera seguendo le indicazioni nel post.
Quando la torta sarà fredda, tagliarla a metà e farcirla con la crema. Spolverizzare con lo zucchero a velo.






Con questa ricetta partecipo alla raccolta PASSIONE AL CIOCCOLATO del blog “Dolcemente Neve”.



Vanessa

12 luglio 2010

Tiramisù con le fragole


Oggi vi propongo la ricetta di una variante del classico tiramisù: il tiramisù con le fragole!...è davvero buonissimo e ideale da preparare in questi giorni così caldi!!!!

Ingredienti:
• 3 uova
• 3 cucchiai di zucchero
• 250 g di mascarpone
• 500 g di fragole
• succo di ½ limone
• 4 cucchiai di zucchero
• rhum q.b.
• poca acqua tiepida
• 200 g circa di savoiardi

Preparazione:
La sera prima di preparare il tiramisù, lavare bene le fragole, tagliarle a pezzettini e metterle in una ciotola con 4 cucchiai di zucchero e il succo del ½ limone; mescolare bene e tenere in frigorifero.
Al momento di preparare il dolce, scolare le fragole e aggiungere al succo ottenuto il rhum e poca acqua tiepida.
Preparare la crema: in una ciotola montare a neve gli albumi e tenere da parte. In un’altra ciotola sbattere bene i tuorli con i 3 cucchiai di zucchero, aggiungere poi il mascarpone e sbattere ancora. Unire infine gli albumi mescolando dal basso verso l’alto.
In una terrina di vetro stendere un sottile strato di crema; bagnare i savoiardi nel succo e posizionarli sulla crema formando uno strato. Ricoprirli con la crema e cospargere di pezzetti di fragole.
Ripetere l’operazione per altre una o due volte (io una), senza cospargere di fragole l’ultimo strato di crema.
Porre il tiramisù in frigorifero per almeno 5 ore.
Prima di servire decorare con le fragole rimaste.



Oltre a questa terrina, con queste dosi, ho riempito anche tre bicchierini monodose…

Buonissimooooooo!!!!...Vanessa

10 luglio 2010

Involtini di prosciutto



Quella di oggi non è un a vera e propria ricetta, ma ho deciso di postarla lo stesso perché è comunque un’idea per preparare un veloce secondo piatto se si ha poco tempo; si tratta di involtini di prosciutto con sottilette…semplicissimi ma gustosissimi e veloci!...magari molte di voi li fanno anche già!

Ingredienti per 4 persone:
• 16 fette di prosciutto tagliate un po’ spesse
• 8 sottilette
• pangrattato
• burro

Preparazione:
Passare la metà delle fette di prosciutto nel pangrattato, solo da un lato, e stenderle su un piatto.
Arrotolare le restanti fette di prosciutto e metterle ognuna all’interno di una sottiletta, arrotolata anch’essa. Posizionarle sopra le fette passate nel pangrattato e chiudere a fagottino, fissando con uno o due stecchini.
Passare gli involtini ottenuti nel pangrattato e poi metterli in una padella con del burro e cuocerli per 5 minuti, facendo cuocere da entrambi i lati.
Servire caldi.




A presto!Vanessa

9 luglio 2010

Fagiolini mimosa



E dopo una bella giornata al mare, ora vi propongo un contorno semplice semplice e fresco da poter preparare in queste giornate calde: i fagiolini mimosa.

Ingredienti per 4 persone:
• 300 g di fagiolini
• 1 cipolla rossa
• 2 uova sode
• olio e.v.o.
• aceto di mele
• sale q.b.

Preparazione:
Mondare e lessare i fagiolini. Una volta freddi metterli in un’insalatiera e aggiungere la cipolla tagliata ad anelli. Condire con l’olio, l’aceto e il sale e mescolare bene.
Far rassodare le uova e lasciarle raffreddare. Aggiungere poi ai fagiolini gli albumi tagliati a pezzetti e mescolare bene. Decorare infine con i tuorli sbriciolati grossolanamente.




Vanessa

8 luglio 2010

Spaghetti al paté di olive nere e caprino



Quella di oggi è la ricetta di un buonissimo primo piatto. Si tratta di spaghetti conditi con panna e paté di olive nere, servita con del caprino…davvero ottima!...provatela!!!!

Ingredienti per 4 persone:
• 320 g di spaghetti
• 100 g di paté di olive nere
• 250 g di panna
• 200 g di caprino
• 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
• 1 ciuffo di prezzemolo (facoltativo,io forse la preferisco senza)
• sale

Preparazione:
Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata.
Nel frattempo versare in una padella la panna e il paté e cuocere per 5 minuti. Salare leggermente.
Quando la pasta sarà pronta, scolarla e versarla nella padella: aggiungere il parmigiano grattugiato e amalgamare bene. Servire guarnendo con il caprino a pezzetti e una spolverata di prezzemolo tritato.




Facile ma buonissima!!!
A presto…Vanessa

6 luglio 2010

Pan di spagna



Oggi posto la ricetta del mio Pan di spagna che mi è stata insegnata da mia zia. Da quando ho imparato a farlo, lo preparo sempre in questo modo…non ho mai provato a farlo con altre ricette perché lo trovo perfetto!!!
A voi la ricetta…

Ingredienti:
• 250 g di farina (o ancora meglio 150 g di farina e 100 g di fecola di patate)
• 200 g di zucchero
• 5 uova
• 1 bustina di lievito vanigliato

Preparazione:
In una ciotola montare a neve ben ferma gli albumi.




In un’altra ciotola sbattere i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto schiumoso e soffice.



Aggiungere a questo composto la farina mescolata alla fecola e al lievito e sbattere ancora.



Unire infine gli albumi montati con un cucchiaio di legno, mescolando dal basso verso l’alto.



Versare in una teglia imburrata ed infarinata…



…e cuocere in forno preriscaldato a 150°-160° per circa 30-35 minuti (regolatevi con il vostro forno). Fare la prova dello stecchino per verificare la cottura.





Vanessa!

5 luglio 2010

Torta salata di zucchini,mozzarella e pomodori



E oggi vi propongo una buonissima torta salata che faccio spesso. É davvero molto gustosa: ha una base di pasta sfoglia con strati alternati di zucchini e mozzarella e con uno strato centrale di pomodori…ottima!!!

Ingredienti:
• 1 rotolo di pasta sfoglia (o se preferite di brisée)
• 1 kg circa di zucchini
• 250 g di mozzarella
• 250 g di pomodori maturi e sodi
• 60 g di parmigiano grattugiato
• qualche foglia di basilico
• 1 cucchiaio di pangrattato
• sale e pepe
• cipolla
• olio e.v.o.
• burro

Preparazione:
Spuntare gli zucchini, lavarli e asciugarli. Tagliarli a rondelle sottili e cuocerli in una padella con l’olio e con la cipolla tritata.
A fine cottura salare e pepare e tenere da parte.
Tagliare i pomodori a fette ed eliminare i semi e l’acqua di vegetazione. Tagliare la mozzarella a fettine; lavare, asciugare e spezzettare il basilico.
Mettere la pasta sfoglia in una teglia con la carta forno, punzecchiare il fondo con una forchetta…



…e coprirlo con la metà delle zucchine.



Adagiare sopra metà delle fette di mozzarella, un po’ di formaggio grattugiato…



…le fette di pomodoro, un pizzico di sale, pepe, un po’ d’olio e il basilico spezzettato.



Continuare con la mozzarella, il formaggio grattugiato…



…e gli zucchini.



Cospargere infine con il pangrattato mescolato al formaggio restante; piegare i bordi della pasta all’interno e cospargere con fiocchetti di burro.



Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti. Servire tiepida.





Ed ecco una fettina…



Con questa ricetta partecipo alla raccolta TORTA SALATA…I LOVE YOU! del blog “Cucina Deliziosa”.



Vanessa

3 luglio 2010

Crostata bicolore



Evivvaaaaaaa!!!...ieri finalmente ho finito gli esami di maturità!
Non avevo scritto nulla sul blog per scaramanzia!...é andato tutto bene e ora posso prendermi il mio meritato riposo!!!!
Per festeggiare con tutti voi vi propongo questa buonissima crostata bicolore, al cioccolato fondente e bianco!!!!

Ingredienti:
• la mia pasta frolla (basta metà dose)
• 150 g di cioccolato fondente
• 100 g di cioccolato bianco
• latte q.b. per sciogliere il cioccolato

Preparazione:
Preparare la pasta frolla seguendo le indicazioni e tenerla in frigorifero almeno mezz’ora prima di utilizzarla.
Dividere il panetto di frolla in due parti diverse fra loro e stendere quella più grande in una teglia imburrata ed infarinata.
Sciogliere, in due pentolini diversi, a bagnomaria il cioccolato fondente e quello bianco tagliati a pezzetti con un po’ di latte, mescolando in continuazione.
Quando il cioccolato sarà completamente fuso versare sulla frolla, alternando le due creme creando un gioco di colori.
Con la restante frolla formare delle striscioline da mettere sopra a formare un reticolo.
Cuocere in forno preriscaldato a 160°-175° per circa 30 minuti.
Semplice ma buonissima!!!!






A presto, Vanessa!!!