7 agosto 2010

Maionese



Adoro la maionese…la metterei ovunque!!! E proprio per questo motivo, circa un anno fa, ho deciso di voler imparare a farmela da me. Devo dire che ero titubante perché sentivo dire che la preparazione non è facile perché si rischia sempre di farla impazzire….ma a me non è mai impazzita, anzi viene sempre buonissima!!!
Il segreto (che sicuramente saprete già!) per non far impazzire la maionese è quello di versare l’olio poco alla volta, a filo, quasi a gocce...tutto qui!
Ecco la ricetta…

Ingredienti:
• 2 tuorli (meglio se a temperatura ambiente)
• 200-250 ml circa di olio di semi
• il succo di ½ limone
• 1 pizzico di sale

Preparazione:
Separare i tuorli dagli albumi.
Mettere i tuorli in una ciotola, aggiungere un pizzico di sale e metà succo del ½ limone e cominciare a sbattere con le fruste elettriche.
Versare l’olio a filo sbattendo sempre nello stesso senso.
Quando la salsa raggiungerà la giusta consistenza aggiungere poco alla volta il restante succo di limone, sempre sbattendo, ed eventualmente ancora del sale.
Tenere la maionese in frigorifero, coprendola con della pellicola trasparente, per almeno 2 ore, dopodiché è pronta per essere gustata!!!!
Buonaaaaaaaaaaa!!!!








N.B. A me come vi ho già detto, fortunatamente, la maionese non è mai impazzita ma se dovesse succedere so che basta mettere in un’altra ciotola un tuorlo e sbatterlo aggiungendo un filo d’olio e aggiungerci lentamente, un cucchiaio alla volta, la maionese impazzita.
Spero di essere stata esauriente…a presto, Vanessa!

5 commenti:

  1. Proverò a farla!!L'ultima volta che ho fatto la maionese... meglio non ricordare!! Troppo acida, troppo oleosa, troppo liquida, insomma ci ho rinunciato! Brava!!

    RispondiElimina
  2. Grazie Lory B....prova a farla e fammi sapere!

    Grazie mille Federica!!!baci

    RispondiElimina
  3. condivido la passione, poi è una meraviglia in 1000 ricette.Bacioni

    RispondiElimina
  4. Eh si hai proprio ragione Colombina!!!

    RispondiElimina