31 marzo 2014

Timballo di fusilli ai funghi su letto croccante di bacon


Buongiorno a tutti!...e buon lunedì!!!
Cominciamo la settimana con un primo piatto che ho in archivio già da un pò...

Ingredienti per 2 persone:
- 1 busta di fusilli ai funghi ARNABOLDI
- 350 ml di acqua
- parmigiano grattugiato
- 8 fette di bacon
- Balmì glassa di aceto balsamico TOSCHI

Preparazione:
In una pentola portare ad ebollizione l'acqua, versarci il preparato contenuto nella busta e cuocere per 9-10 minuti.
Una volta pronta, aggiungere il parmigiano grattugiato, mescolare bene e metterla in una pirofila unta in forno con il grill, e lasciare gratinare.
Nel frattempo in un padellino antiaderente far rosolare le fettine di bacon da entrambi i lati e metterle stese sui piatti da portata.
Quando i fusilli si saranno gratinati, togliere dal forno e fare i timballi tagliando con un coppapasta rotondo; posizionarli sulle fette di bacon, guarnire con la glassa di aceto balsamico e servire.







Ho trovato questo preparato per fusilli ai funghi davvero valido...oltre ad essere molto gustoso, è senza glutine e non contiene grassi.
I fusilli da soli erano già ottimi, ma ho voluto arricchire il piatto con il bacon e con la glassa di balsamico per renderli ancora più sfiziosi!
Vanessa

27 marzo 2014

Torta zebrata per i miei 23 anni e cupcakes per la festa del papà


















Buongiorno amici!
Come vi avevo detto nell'ultimo post, il 19 marzo, a casa mia, oltre a festeggiare la festa del papà, si festeggia anche il mio compleanno!
Quest'anno, per i miei 23 anni, ho deciso di prepararmi una torta mooolto fashion ^_-  ...zebrata, rosa e nera e con un bel fiocchetto!

La base è un Pan di spagna al cacao (qui la ricetta, a cui ho aggiunto 3 cucchiai di cacao amaro) farcito con crema pasticcera ai frutti di bosco: ho zuccherato 180 g di frutti di bosco surgelati con 2 cucchiai di zucchero; dopodichè ho conservato il succo prodotto e aggiunto i frutti di bosco alla crema pasticcera verso fine cottura.
Ho bagnato la torta con una bagna preparata mischiando una tazza di acqua tiepida, 1 cucchiaio di zucchero, 2 cucchiai di rhum e il succo ottenuto dai frutti di bosco.

Prima di decorare la torta, ho spalmato su tutta la superficie della crema al burro...ecco la ricetta:


- 100 g di burro ammorbidito
- 150 g di margarina ammorbidita
- 350 g di zucchero a velo
- 3 cucchiai di latte

In una ciotola mescolare il burro e la margarina ammorbiditi con lo zucchero.
Versare a filo il latte caldo finchè non si amalgama il tutto.
Sbattere fino ad ottenere una crema corposa e liscia.

Per la superficie della torta e per il fiocco ho utilizzato del Marshmallow-fondant che ho colorato di rosa (l'ho steso con il mattarello PAVONI), mentre le strisce sono di pasta di zucchero nera.
Infine ho lucidato la superficie della torta con dell'acqua utilizzando NELLO PENNELLO HAPPYFLEX.









Per il mio papino invece ho preparato dei golosi cupcakes!

Ingredienti:
- 130 g di farina
- 1 pizzico di sale
- 2 cucchiaini di lievito vanigliato
- 130 g di burro ammorbidito
- 130 g di zucchero
- 2 uova
- 1 bustina di vanillina
- 1 cucchiaio di latte

- crema al burro
- colorante alimentare in polvere blu oceano
- zucchero blu e bianco SILIKOMART
- cuoricini di zucchero
- pasta di zucchero bianca
- pennarelli alimentari azzurro e rosso

Preparazione:
In una ciotola mischiare la farina, il sale e il lievito.
In un'altra ciotola sbattere il burro ammorbidito con lo zucchero fino a renderlo cremoso.
Unire, una alla volta, le uova e sbattere; infine aggiungere la vanillina.
A questo punto unire la farina con il sale e il lievito e il latte e sbattere fino ad ottenere un impasto morbido.
Prendere la teglia da muffin, mettere in ogni buco un pirottino di carta e un cucchiaio di impasto.
Cuocere in forno preriscaldato a 160° per circa 20 minuti.

Una volta freddi decorare i cupcakes: colorare la crema al burro con il colorante, metterla in una sac à poche con beccuccio a stella e creare un bel ciuffo sulla superficie.
Io ho aggiunto dello zucchero colorato e dei cuoricini di zucchero; con la pasta di zucchero ho creato una targhetta e vi ho scritto sopra con i pennarelli alimentari.








Abbiamo trascorso una bellissima serata!!!...la torta era buona e mi è venuta proprio come volevo, semplice ma carina, e papà era molto felice per i cupcakes e non se li aspettava!!!...e devo dire che per essere solo la seconda volta che li faccio, sono venuti abbastana bene!

Ora vado in palestra!...buona giornata a tutti!!!
Vanessa

19 marzo 2014

Torta di ricotta e amarene


Buongiorno amici!!!...e tanti auguri a tutti i papà del mondo!...in partcolar modo al mio papino!!!!
Io oggi ho anche un altro motivo per festeggiare...è il mio compleanno!!!...sono 23 anni!!!!
E prima di andare a decorare la mia torta di compleanno, vi lascio questa ricettina fatta qualche tempo fa...una torta di ricotta con amarene e gocce di cioccolato...così festeggio virtualmente anche con voi questo giorno!!! ^_-

Ingredienti:
- 3 uova
- 150 g di zucchero
- 250 g di ricotta
- succo di 1 limone
- 1/2 tazzina di olio di semi di mais vitaminizzato DANTE
- 1/2 tazzina di latte
- 300 g di farina
- 1 bustina di lievito vanigliato
- 60 g di gocce di cioccolato fondente
- 85 g di amarene FABBRI
- zucchero a velo
- SPRAY CIOC 

- sciroppo delle amarene

Preparazione:
In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero. Unire poi la ricotta, il succo di limone, l'olio e il latte.
Aggiungere la farina poco alla volta e poi il lievito. Mescolare bene.
Unire infine le gocce di cioccolato e le amarene a pezzetti.
Versare il composto in una teglia imburrata ed infarinata (io ho utilizzato lo stampo apribile 2 fondi, 26 cm PEDRINI) e cuocere in forno preriscaldato per 30-35 minuti a 160°.
Fare la prova dello stecchino.



Una volta fredda spolverizzare con zucchero a velo.






Io ho servito la fettina di torta con un ciuffo di SPRAY CIOC e decorato con lo sciroppo delle amarene.



Presto vi farò vedere la torta che ho realizzato per festeggiare, questa sera, con la mia famiglia!!!
Vanessa

18 marzo 2014

Ciambella salata al formaggio con pomodori secchi e salsiccia

Buongiorno!
Prima di andare in palestra vi lascio la ricetta di questa ciambella salata molto sfiziosa che ho preparato qualche tempo fa.
L'ho inserita fra i secondi piatti, perché, essendo ripiena con pomodori secchi e salsiccia, può essere considerata come piatto unico, ma in realtà la si può servire come antipasto, o anche al posto del pane per accompagnare altri cibi.
Ho preso la ricetta su un ricettario Paneangeli...in realtà solo la base...io poi ho deciso di aggiungere i pomodori secchi e la salsiccia...ancora più buona!!!

Ingredienti:
- 4 uova
- 1/2 cucchiaino di sale marino iodato fino GEMMA DI MARE 

- 4 cucchiai di acqua
- 200 ml di panna da cucina
- 50 g di grana grattugiato
- 75 g di ricotta salata grattugiata (la ricetta prevedeva il pecorino)
- 2 cucchiaini di erba cipollina secca
- pepe
- 175 g di farina "00"
- 75 g di fecola di patate (la ricetta prevedeva la frumina)
- 1 bustina di lievito pizzaiolo
- 150 g di pomodori secchi LIFE
- 120 g di salsiccia a pezzetti

Preparazione:
In una ciotola montare a neve fermissima gli albumi con il sale.
In un'altra ciotola sbattere a schiuma i tuorli con l'acqua bollente.
Aggiungere poco alla volta panna, grana, ricotta e erba cipollina fino ad ottenere una massa cremosa. Pepare.
Mettere sopra al composto gli albumi, poi la farina e la fecola e mescolare con una frusta a mano dal basso verso l'altro, senza smontare il composto.
Aggiungere infine il lievito, i pomodori spezzettati e la salsiccia a pezzetti. Mescolare bene.
Versare in uno stampo da ciambella (io ho utilizzato lo stampo apribile 2 fondi, 26 cm PEDRINI) e cuocere in forno per 35-40 minuti a 170°.








Buona giornata!
Vanessa

14 marzo 2014

Torta fashion per i 27 anni di mia sorella

Buongiorno!
Questa settimana non sono riuscita a postare nessuna ricetta...oggi voglio rimediare postando questa mia torta!
L'ho realizzata per il compleanno di mia sorella a novembre ed é la mia seconda torta a piani.

Si tratta di una torta allo yogurt, farcita con crema alla mandorla e ricoperta di pasta di zucchero.
Ho fatto due basi: la prima quadrata (ho utilizzato uno stampo PEDRINI quadrato 24x24 cm) e la seconda più piccola rettangolare.

Le roselline e le trecce alla base dei due piani sono fatte a mano, mentre per la scarpetta, la borsa, il cappellino e il vestito ho utilizzato dei coppapasta con estrattore.
Per lucidare la superficie della torta ho utilizzato il pennello in silicone NELLO PENNELLO HAPPYFLEX e poca acqua.






















Che ve ne pare?...come sempre non è perfetta, sono i miei primi esperimenti e devo ancora imparare molto, ma sono comunque soddisfatta...e mia sorella era molto felice!
Buon weekend amici!!!
Vanessa

7 marzo 2014

Spaghetti con salsa di peperoni e pecorino con cipolle e Grok

Buongiorno!
Finalmente il sole splende a Genova!...da voi?
Nei periodi in cui non riuscivo ad aggiornare il blog continuavo comunque a cucinare, per cui ho moltissime ricette arretrate, e in questi giorni sto cercado di postarle il più possibile...e quella di oggi è una di queste!

Ingredienti per 2 persone:
- 160 g di spaghetti FIBER PASTA
- sale marino iodato grosso GEMMA DI MARE
- olio e.v.o.
- 1/2 cipolla rossa
- 1 vasetto di salsa di peroni con formaggio pecorino CASCINA SAN CASSIANO
- 4 GROK gusto classico + 2 per guarnire
- pepe

Preparazione:
In una padella con l'olio far rosolare leggermente la cipolla a fette. Aggiungere la salsa e lasciare insaporire. Per ultima cosa unire i Grok e lasciarli sciogliere. Mescolare bene.
Cuocere gli spaghetti in acqua bollente salata, una volta cotti scolarli nella padella, farli saltare, pepare e impiattare.
Guarnire con i Grok e servire.



  












Vi auguro un sereno weekend!
Vanessa