30 luglio 2011

Torta per il compleanno di Bruno



Buon pomeriggio a tutti!
Oggi vi faccio vedere la tortina di compleanno che ho fatto per un caro amico di famiglia.

Ingredienti per la base:
• 3 vasetti di farina “dolci e sfoglie” ROSIGNOLI MOLINI

• 2 vasetti di zucchero
• 3 uova
• 1 vasetto di yogurt al caffé
• 1 vasetto di olio di semi
• 1 bustina di lievito

Preparazione:
In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero. Aggiungere poi, sempre sbattendo, lo yogurt, l’olio, la farina e la bustina di lievito. Mescolare bene.
Versare il composto in una teglia imburrata ed infarinata e cuocere in forno preriscaldato a 160° per 30-35 minuti (temperatura e tempo sono indicative, regolatevi con il vostro forno). Fare la prova dello stecchino per verificare la cottura.

La farina “dolci e sfoglie” ROSIGNOLI MOLINI è una farina di grano tenero molto fine, infatti la torta è venuta davvero soffice!

Ingredienti per la crema:
• 500 ml di latte
• 2 tuorli
• 4 cucchiai di zucchero
• 4 cucchiai di farina “antigrumi” PIVETTI MOLINI

• 1 bustina di vanillina
• 2 cucchiaini e ½ di caffé solubile

Preparazione:
Scaldare il latte e versarvi la bustina di vanillina.
Nel frattempo sbattere i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema spumosa e quasi bianca. Aggiungere la farina poco alla volta continuando a sbattere. Versare poi, sempre poco alla volta, il latte.
Cuocere a fuoco basso, mescolando, senza portare a ebollizione. Quando la crema si addenserà spegnere il fuoco, unire il caffé e continuare a mescolare ancora fino a raffreddamento per evitare che si formi una patina sulla superficie.

Ingredienti per la bagna:
• acqua
• zucchero
• rhum

Per la decorazione ho utilizzato:
• nastro bianco
• panna montata
copertura al latte DULCIAR (bottoni di cioccolato al latte)
copertura bianca DULCIAR (bottoni di cioccolato bianco)
scaglie di cioccolato bianco DULCIAR
scaglie di cioccolato fondente DULCIAR
chicchi di caffé ricoperti di cioccolato DULCIAR
• penna alimentare al cioccolato














Buonaaaaaaaaaaa!!!!...e, a parere del festeggiato e di tutti gli invitati, bella!!! ^_^
Vanessa

28 luglio 2011

Crostata di mele e frutta secca e…collaborazione con CODAP!!!



Buongiorno! Oggi la ricetta di una crostata profumatissima e buonissima. La ricetta l’ho presa su una rivista di cucina e l’ho un po’ modificata.

Ingredienti:
per la pasta frolla:
• 500 g di farina 00 IL MOLINO CHIAVAZZA
• 200 g di zucchero
• 200 g di burro
• 3 uova
• 1 bustina di vanillina

• 4 mele
• 1 limone
• 60 g di zucchero
• un pizzico di cannella TEC-AL
• 40 g di noci
• 30 g di pinoli
• 70 g di uvetta (fra quella normale e quella cilena)
• 4 prugne secche

Preparazione:
Mischiare la farina e lo zucchero e disporli su una tavola di legno a fontana.
Ridurre a pezzetti il burro (tenuto fuori dal frigorifero almeno 10 minuti prima di iniziare a fare la pasta frolla) e unirlo alla farina e allo zucchero.
Cominciare a impastare un po’, dopodichè aggiungere la vanillina e le uova.
Impastare bene fino ad ottenere un panetto liscio.
A questo punto avvolgere il panetto nella pellicola da cucina e tenerlo in frigo almeno mezz’ora prima di utilizzarlo.

Sbucciare le mele, tagliarle a spicchi e bagnarle con il succo di limone.
Unire lo zucchero, la cannella, le noci e i pinoli tritati, l’uvetta ammorbidita in acqua calda e le prugne tagliate a cubetti. Mescolare bene.
Stendere un disco di pasta frolla e foderare una tortiera di 28 cm imburrata ed infarinata. Bucherellare il fondo e versare la farcia.
Stendere un altro disco di frolla più piccolo e posarlo sulla farcia. Unire i bordi, decorare la crostata con ritagli di pasta frolla (io ho fatto dei fiorellini) e punzecchiare la superficie.
Cuocere in forno preriscaldato a 160° per circa 30-35 minuti.












Con questa ricetta partecipo al contest MANI IN PASTA: CROSTATE E CROSTATINE del blog “La Cultura del Frumento – Molino Chiavazza”.



Io con la pasta che è avanzata ho fatto anche dei biscottini: ho ritagliato tanti fiorellini; su metà di questi ho messo del burro di arachidi e ho sovrapposto le altre metà….in forno e…deliziosi!!!














Prima di salutarvi…
…da oggi collaboro con CODAP.
“CO.DA.P. è una società multinazionale specializzata nella produzione e commercializzazione di panna spray, creme vegetali, dessert e bevande innovative.
La prima azienda in Europa a produrre panna in confezioni aerosol, oggi CO.DA.P. è la maggiore società privata del settore. Da oltre quaranta anni, la passione per la ricerca degli ingredienti e delle tecnologie migliori, dei metodi di controllo e delle politiche commerciali più efficaci, guida quotidianamente CO.DA.P. nella creazione di prodotti di qualità.”

Ecco cosa mi hanno gentilmente spedito in omaggio:




Grazieeeeeeeeeeeee!!!!
Vanessa

22 luglio 2011

Insalata di riso con melone e prosciutto…nel melone!



Buongiorno!...prima di andare a lavorare vi lascio una ricetta con cui partecipo al contest di Paola.

Ingredienti per 5-6 persone:
• 500 g di riso arborio LA PILA
• 1 melone
• 250 g di prosciutto crudo in una sola fetta
• 150 g di prosciutto cotto di Praga in una sola fetta
• 150 g di caciotta IN.AL.PI.
• 100 g di edamer
• olio e.v.o.
glassa di aceto balsamico TOSCHI

Preparazione:
Lessare il riso.
Nel frattempo tagliare il melone a metà, privarlo dei semi e dei filamenti e togliere la polpa.
Tagliare la polpa e il resto degli ingredienti a cubetti.
Quando il riso sarà cotto, scolarlo, passarlo sotto l’acqua corrente e metterlo in una ciotola capiente.
Condire con l’olio e unire gli ingredienti. Mescolare bene.
Servire il riso nel melone svuotato e decorare con la glassa di aceto.








Buona!...fresca e gustosa!
Il riso arborio LA PILA è perfetto per queste preparazioni, ottima cottura e ottimo gusto.
Il riso prodotto da questa azienda ha la rintracciabilità di filiera controllata e garantita…se non lo si trova nei supermercati lo si può acquistare via web dal loro sito internet.
Quanto alla caciotta IN.AL.PI., così gustosa, e alla glassa di aceto balsamico TOSCHI con la sua delicata nota agrodolce…che dire…hanno dato una marcia in più al piatto!!!! ^_^

Con questa ricetta partecipo al contest RICETTE CON IL MELONE del blog “La cucina di Paola Brunetti”.




Vi auguro una buona giornata!
Vanessa

20 luglio 2011

3 nuove collaborazioni…LA PILA, IN.AL.PI. e TEC-AL!!!

Buon pomeriggio!...oggi niente ricettina, scrivo per parlarvi delle mie 3 ultime collaborazioni.



“La COOPERATIVA LA PILA è stata costituita nel 1987 da 12 Aziende Agricole produttrici di riso nella bassa veronese con lo scopo di lavorare e commercializzare in comune il risone prodotto. Una delle Aziende Agricole Socie si contraddistingue per la lunga e qualificata esperienza di riproduttore di seme la cui produzione permette così a tutti i Soci di disporre di sementi particolarmente selezionate, immuni da nuove infestanti, sicuramente non inquinate da semi geneticamente modificati e in grado di mantenere in purezza il seme di riso Vialone Nano, Carnaroli ed Arborio.
La Cooperativa la Pila possiede 550 ettari di risaie pari ad oltre il 30% dell'intera estensione risicola della provincia di Verona, una delle principali d'Italia; la Pila è l'unica realtà di rilievo in grado di produrre esclusivamente il proprio riso sia con Rintraccialbilità di filiera Controllata e Garantita che I.G.P.
La Cooperativa la Pila ha collaborato con il Consorzio di Tutela del Riso Vialone Nano Veronese riuscendo a caratterizzare e certificare la produzione, ottenendo il riconoscimento da parte della C.E.E. dell'Indicazione Geografica Protetta – I.G.P.”

Vi consiglio di dare un’occhiata al sito internet, da cui potete anche acquistare i prodotti.
Ecco cosa mi hanno gentilmente spedito in omaggio:








“Sin dal lontano 1800 le famiglie proprietarie di IN.AL.PI erano attive nel settore lattiero caseario.
La tradizione, ben rappresentata da questa lunga esperienza, ha saputo evolversi grazie ad una grande attenzione al miglioramento della qualità, alle richieste del mercato ed all'innovazione tecnologica ed ha portato alla nascita a Moretta (Cn) dell'attuale IN.AL.PI.
Il processo di sviluppo, costruito con passione e professionalità, si è rivelato vincente grazie alla ricerca costante di un altissimo standard qualitativo delle materie prime.
L'utilizzo di latte nelle lavorazioni aziendali, la tracciabilità del prodotto e la costante attenzione posta per il rispetto della normativa igienico sanitaria costituiscono il valore aggiunto che caratterizza la produzione IN.AL.PI.”
L’azienda produce i principali derivati del latte, panna, burro e yogurt, a cui si affiancano i lavorati quali il preparato alimentare per pizza e il formaggio fuso filante, i formaggini, il formaggio fuso a fette (anche in versione light ed a basso contenuto di colesterolo), formaggio grattugiato fresco e diversi tagli di formaggi classici.

Che dire…andate a visitare il loro sito!
Ecco i loro omaggi:









“La TEC-AL srl è situata nel cuore dell'Emilia, zona ricca di tradizione ed esperienza nel settore alimentare.
L'Azienda opera da anni nel comparto alimentare; propone miscele tecnologiche a base di ingredienti, additivi, aromi, droghe, spezie ed erbe aromatiche, anche personalizzate.
I prodotti, studiati per l'industria alimentare e per il settore delle carni in genere, vengono proposti in termini tecnologici e coadiuvati da consulenza ed assistenza tecnico-applicativa qualificata, mettendo a disposizione una consolidata esperienza nei settori, ottimizzando esigenze di natura tecnica, qualitativa ed economica.
La specializzazione nel settore della lavorazione e produzione delle carni e dei prodotti a base di carni, fa di Tec-Al srl il partner ideale per le aziende in cui la qualità , la genuinità del prodotto finito nonchè le tradizioni del territorio, sono un valore aggiunto al prodotto commercializzato.
Obiettivo primario della società Tec-AL srl è il continuo miglioramento della qualità del prodotto, compreso i servizi ad esso associati, tale da soddisfare la propria clientela.”

Andate a dare una sbirciatina al sito internet.
Ecco cosa mi hanno gentilmente spedito in omaggio:





Ringrazio le 3 aziende per gli omaggi…sono davvero lieta di cominciare queste collaborazioni!!!
Vanessa

18 luglio 2011

Gamberi al profumo di limone



Buongiorno amici!!!!...come va?!
Oggi ricettina di pesce perfetta per l’estate!

Ingredienti:
• 450 g di gamberi surgelati
• burro
• olio e.v.o.
• 1 spicchio d’aglio
• vino bianco q.b.
• succo e buccia grattugiata di ½ limone
• prezzemolo
• sale
• pepe

Preparazione:
Mettere in una padella il burro con l’olio. Una volta sciolto aggiungere l’aglio e i gamberi e farli friggere per qualche minuto.
Versare il vino e lasciar sfumare. A questo punto unire il succo del ½ limone e la buccia grattugiata, il prezzemolo tritato, il sale e il pepe.
Lasciar cuocere; una volta pronti servire subito.








Buoni, buoni, buoni!!!!
Vanessa

14 luglio 2011

Sformato di spinaci,fagiolini e patate



Buongiorno!...oggi il caldo qui a Genova sembrerebbe più sopportabile…per cui accendiamo il forno e gustiamoci questo ottimo sformato preparato con la mia mamma.

Ingredienti:
• 6 cubetti di spinaci surgelati
• 300 g di fagiolini
• 5 patate
• olio e.v.o.
• cipolla
• prezzemolo
• prosciutto di Praga tagliato a cubetti
• scamorza affumicata
• 3 uova
• parmigiano grattugiato
• sale
• pepe

Preparazione:
Bollire le patate. Una volta cotte sbucciarle, ancora calde, e schiacciarle con una forchetta.
Bollire i fagiolini e tritarli con la mezzaluna.
Cuocere in padella gli spinaci con la stessa acqua che avranno prodotto scongelandosi.
Tritare il prezzemolo con la cipolla e soffriggerli in una padella nell’olio.
Unire le patate, i fagiolini e gli spinaci, farli insaporire, spegnere il fuoco e lasciar intiepidire.
A questo punto unire il Praga, la scamorza, le uova e il parmigiano. Salare, pepare e mescolare bene.
Imburrare una teglia rettangolare, versare il composto e livellarlo.
Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 25-30 minuti. (regolatevi con il vostro forno)








Moooooooolto buono!!!!
Vanessa

12 luglio 2011

Pasta fredda con patè di olive, pomodorini e acciughe e…collaborazione con LE TAMERICI!



Buongiorno!....non so se anche da voi, ma qui a Genova in questi giorni fa davvero caldo!
Per cui vi propongo un primo piatto fresco e veloce, perfetto per queste giornate.

Ingredienti per 4 persone:
• 320 g di farfalle
• 100 g di patè d’olive
• pomodorini
• acciughe sott’olio
• capperi
• foglie di basilico o menta fresche

Preparazione:
Cuocere le farfalle, una volta pronte scolarle e passarle sotto l’acqua fredda.
Metterle in una ciotola, condirle con il patè di olive e mescolare.
Aggiungere i pomodorini e le acciughe a pezzetti, i capperi e le foglie di basilico o menta.









Da oggi collaboro con LE TAMERICI.



“Le Tamerici è il luogo dove la tradizione gastronomica incontra la ricerca e la sperimentazione, un microcosmo dedicato alla passione per il territorio e alla cultura del cibo, in ogni sua espressione.
Nata nel 1991 dalla passione di Paola Calciolari, produce conserve alimentari di qualità, in particolare confetture e mostarde, articolate in tre linee, la Classica, la Biologica e quella da Meditazione.
Riscopre materie prime tipiche del territorio mantovano ormai dimenticate, come la mela campanina o l’anguria bianca, utilizza verdura e frutta insolita da candire, come pomodori verdi e zucca. Ogni materia prima è selezionata e lavorata fresca, rispettando tempi e metodologie particolari, che consentono di preservare colori e profumi senza far ricorso a conservanti, additivi, addensanti o antiossidanti.
Le attività de Le Tamerici sono arricchite, presso la sede di San Biagio, da una scuola di cucina e da un negozio pieno di ricercatezze dei migliori artigiani del gusto (italiani e non).”

Ecco cosa mi hanno gentilmente spedito:




Grazie!!!!!
Buona giornata a tutti!
Vanessa

8 luglio 2011

Torta Hello Kitty per il compleanno della Ale



Buongiorno!
Oggi vi mostrerò un’altra torta di compleanno; questa l’ho realizzata per la migliore amica di mia sorella che adora Hello Kitty.

Ingredienti per la base:
(dosi in vasetti di yogurt)
• 3 vasetti di farina “dolci e sfoglie” ROSIGNOLI MOLINI

• 2 vasetti di zucchero
• 3 uova
• 1 vasetto di yogurt alla fragola
• 1 vasetto di olio di semi
• 1 bustina di lievito

Preparazione:
In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero. Aggiungere poi, sempre sbattendo, lo yogurt, l’olio, la farina e la bustina di lievito. Mescolare bene.
Versare il composto in una teglia imburrata ed infarinata e cuocere in forno preriscaldato a 160° per 30-35 minuti (temperatura e tempo sono indicative, regolatevi con il vostro forno). Fare la prova dello stecchino per verificare la cottura.

Ingredienti per la crema:
• 500 ml di latte
• 2 tuorli
• 4 cucchiai di zucchero
• 4 cucchiai di farina “antigrumi” PIVETTI MOLINI

• 1 bustina di vanillina
• qualche cucchiaiata di nutella

Preparazione:
Scaldare il latte e versarvi la bustina di vanillina.
Nel frattempo sbattere i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema spumosa e quasi bianca. Aggiungere la farina poco alla volta continuando a sbattere. Versare poi, sempre poco alla volta, il latte.
Cuocere a fuoco basso, mescolando, senza portare a ebollizione. Quando la crema si addenserà spegnere il fuoco, unire la nutella e continuare a mescolare ancora fino a raffreddamento per evitare che si formi una patina sulla superficie.

Ingredienti per la bagna:
• acqua
• zucchero
• maraschino

Per la decorazione ho utilizzato:
• nastro bianco
• panna montata
• ostia di Hello Kitty
• roselline di zucchero rosa glitterate
• penna alimentare rosa glitterata














Che ne pensate?!?!...la festeggiata era molto felice ed io…ancora di più!!!! ^_^
Vanessa