27 gennaio 2011

Plumcake con frutta secca e…è arrivato il pacco di IL MOLINO CHIAVAZZA!!!



Buongiorno!
Ieri come vi avevo detto ero in festa, il tempo era brutto e sono rimasta a casa, quindi ho cucinato un po’!
Ho preparato un dolce per partecipare al contest della nostra amica Natalia. La ricetta l’ho presa su una rivista di cucina ma l’ho modificata (come sempre!!!!).

Ingredienti:
• 3 uova
• 3 cucchiai di miele
• 250 g di farina
• 100 ml di panna da montare
• un pizzico di cannella
• la buccia grattata di un limone
• 1 bustina di lievito
• 100 g di mandorle pelate
• 5 noci
• 70 g di uvetta
• 50 g di datteri
• ½ mela

Preparazione:
Mettere l’uvetta in una tazza con acqua e rhum e lasciarla ammorbidire.
Nel frattempo in una ciotola sbattere le uova con il miele fino ad ottenere un composto spumoso. Unire la farina e continuare a sbattere.
Aggiungere poi la panna, la cannella, la buccia del limone grattata e il lievito. Sbattere bene.
Unire le mandorle e le noci tritate grossolanamente, l’uvetta precedentemente strizzata ed asciugata, i datteri spezzettati e la mela tagliata a cubetti. Mescolare bene.
Versare il composto in uno stampo da plumcake imburrato ed infarinate a cuocere in forno preriscaldato a 160° per circa 30 minuti.
Una volta freddo spolverizzare con zucchero a velo.










Con questa ricetta partecipo al contest IL PLUMCAKE: DAL DOLCE AL SALATO del blog “Fusilli al tegamino”.




Sono felicissima!!!...è arrivato il pacco che l’azienda IL MOLINO CHIAVAZZA mi ha spedito. Ecco cosa contiene:



Farina Manitoba, Semola rimacinata, amido di mais, farina 00, farina di riso e una miscela per pane di segale…



…preparato per crema pasticcera, per creme caramel e per mousse al cioccolato…



…preparato per fantasie di torte e per torta al cacao.



Grazie mille per avermi mandato questi fantastici prodotti!
Vanessa

26 gennaio 2011

Risotto di pesce…e nuove collaborazioni



Ciao!...anche oggi un primo piatto, un buon risotto di pesce.

Ingredienti per 4 persone:
• 320 g di riso
• 500 g di misto di pesce per risotti (cozze, vongole, gamberi, calamari, scampi…)
• olio e.v.o.
• aglio e cipolla
• prezzemolo
• vino bianco
• brodo di pesce
• sale e pepe

Preparazione:
In una pentola soffriggere l’aglio, la cipolla e il prezzemolo tritati nell’olio.
Aggiungere il pesce e lasciar cuocere. Dopodichè unire il riso e farlo tostare.
Versare il vino bianco, alzare la fiamma, e lasciarlo sfumare.
A questo punto cuocere il riso aggiungendo, poco alla volta, il brodo, continuando a mescolare.
Quando il riso sarà cotto salare se necessario, pepare e servire.









Prima di chiudere volevo parlarvi delle mie nuove collaborazioni.
La prima con l’azienda DECORA ...




"La società Karma, nasce con l'obiettivo di mettere a disposizione di appassionati e neofiti prodotti di alta qualità, solitamente destinati ad un uso professionale. È distributrice in Italia del marchio Wilton, nota azienda statunitense specializzata nella commercializzazione di attrezzature, prodotti alimentari e decorazione per torte. Attraverso il marchio Decora è riuscita a coniugare il metodo decorativo tipicamente americano, con il gusto e le qualità proprie della nostra antica tradizione pasticcera. L'accurata selezione dei prodotti illustrati nei cataloghi trae origine dall'esperienza maturata in oltre quarant'anni di attività nel settore dolciario. Creando e sperimentando nasce così una linea completa che garantisce al cliente la possibilità di realizzare ogni sua idea in maniera semplice ma professionale."

…la seconda con IL MOLINO CHIAVAZZA




"Da oltre cinquant'anni il Molino F.lli Chiavazza produce farine di grano tenero e confeziona un'ampia gamma di sfarinati e prodotti destinati al consumo domestico."

…e infine con ARIOSTO.




"Ariosto,, azienda attiva da oltre 47 anni sul mercato alimentare italiano, è leader in Italia nel segmento degli insaporitori. Alla base del successo dell'azienda vi sono tre caratteristiche fondamentali: qualità dei prodotti e innovazione di servizio, organizzazione commerciale e investimenti di marketing."


Ringrazio di cuore queste tre valide aziende per questa bellissima opportunità!
Non vedo l’ora di ricevere i pacchi con gli omaggi che mi hanno gentilmente inviato.

Ora vi saluto…sono in festa, per cui corro in cucina a pasticciare ^_^
A presto…Vanessa

25 gennaio 2011

Gnocchetti tirolesi con panna e speck



Buongiorno a tutti!!!!
Oggi ricettina e post veloce!...non vedo l'ora che sia domani perché sono in festa e posso un po’ cucinare!!!! ^_^

Ingredienti:
• gnocchetti tirolesi
• olio e.v.o.
• cipolla
• speck tagliato in una sola fetta
• panna

Preparazione:
Cuocere gli gnocchetti in abbondante acqua salata.
Nel frattempo in una padella far rosolare la cipolla tritata nell’olio, dopodichè aggiungere lo speck tagliato a cubetti e lasciar insaporire.
Quando gli gnocchetti saranno cotti scolarli e versarli in padella. Unire la panna, mescolare, far insaporire qualche minuto e servire.








Una ricetta semplice semplice ma mooooolto buona!!!!
Vi saluto!!!!....ciao ciao
Vanessa

20 gennaio 2011

Ciambella all’arancia e cacao



Buongiorno!!!!...oggi una profumatissima ciambella!
La ricetta l’ho presa su uno dei miei tanti libri di cucina ma l’ho un po’ modificata.

Ingredienti:
• 160 g di farina
• 100 g di fecola di patate
• 260 g di zucchero
• 4 uova
• 200 g di burro
• 1 arancia
• 40 g di cacao amaro
• 1 bustina di lievito

Per decorare:
• 50 g di zucchero a velo + 1 cucchiaio e ½ di succo d’arancia
• scaglie di cioccolato fondente

Preparazione:
Spezzettare il burro in una ciotola e lavorarlo con un cucchiaio di legno per ammorbidirlo.
In un’altra ciotola sbattere le uova con lo zucchero, unire il burro ammorbidito e sbattere ancora.
Mischiare la farina, la fecola e il lievito, unirli al composto poco alla volta e continuare a sbattere.
Aggiungere la buccia dell’arancia grattata.
Spremere l’arancia e sciogliervi dentro il cacao. Unirla al composto e mescolare bene.
Versare in una teglia per ciambelle imburrata ed infarinata e cuocere in forno preriscaldato a 160° per 40 minuti circa (temperatura e tempo sono indicative, regolatevi con il vostro forno).
Fare la prova dello stecchino per verificare la cottura.

Una volta fredda l’ho decorata con della glassa all’arancia, ottenuta mischiando 50 g di zucchero a velo con 1 cucchiaio e ½ di arancia spremuta, e delle scaglie di cioccolato fondente.











Con questa ricetta partecipo al contest GLI AGRUMI del blog “Il ricettario di Cinzia”.


ilricettariodicinzia

Vanessa

19 gennaio 2011

Feta Saganaki



Buongiorno!
Come molte di voi sapranno già, adoro la Grecia e la sua cucina!
Ora che ci penso è da un bel po’ che non posto ricette greche, per cui oggi vi propongo la Feta Saganaki, ossia la feta fritta.
Il nome di questa ricetta deriva dal padellino a due manici, appunto Saganaki, in cui i greci preparano i cibi fritti.
In Grecia, tutte le volte che al ristorante ordinavo la Feta Saganaki, mi portavano appunto la feta fritta, ma so che ne esiste anche un’altra versione, non fritta ma servita con peperoni, olive, cipolla e salsa di pomodoro. Presto la proverò anche così!!!!
Ecco la ricetta:

Ingredienti per 2 persone:
• 200 gr di feta
• 1 uovo sbattuto
• origano
• sale
• farina
• olio di semi per friggere

Preparazione:
Tagliare la feta a cubetti o in rettangoli. Passarla nell'uovo sbattuto con l'origano e il sale e poi velocemente nella farina.
Friggere nell’olio bollente fino a doratura.
Servire calda accompagnata da insalata o da crostini di pane conditi con olio e.v.o. e origano.








Io l’adoro!!!!


Prima di andare volevo ringraziare Alice del blog “Cenerentola in cucina” per avermi donato questo premio:




Grazie per aver pensato a me…io lo dedico a tutte le amiche e amici bloggers che passano di qui!!!
Vanessa

18 gennaio 2011

È arrivato!!!!!



Chi?!?!...il pacco con i prodotti della PEDRINI!!!!!!...sono davvero felice!
Mi hanno inviato tutto quello che avevo richiesto!!!...grazie mille!!!!
Ecco il contenuto:




Lo stampo "le lillotte" stella e lo stampo “le lilotte” farfalla in silicone…



...uno stampo quadrato per torta…



…uno stampo apribile per torta con 2 fondi…



…il plateau 12 formine per Madeleine…



…un tegame in ceramica con 2 manici…



…3 forme per cannoli e lo shaker…




Sono contentissima di iniziare questa nuova collaborazione e non vedo l’ora di usare questi fantastici prodotti!!!!!...presto vedrete le mie creazioni!!!!
Grazie ancora PEDRINI!!!!
A presto…Vanessa

17 gennaio 2011

Millefoglie con crema chantilly, cioccolato e granella di nocciole…e la mia prima collaborazione…con la Pedrini!



Buongiorno a tutti!!!...eccomi di nuovo qui con una nuova ricetta!...quella della millefoglie!
Io ho usato della sfoglia già pronta e ho arricchito la millefoglie con cioccolato fondente e granella di nocciole.

Ingredienti:
• 3 fogli quadrati di sfoglia già pronta (io ho usato quella della Vicenzi)
• crema chantilly (la mia crema pasticcera a cui ho aggiunto 200 ml di panna montata)
• cioccolato fondente
• granella di nocciole
• zucchero a velo

Preparazione:
Mettere su un piatto da portata un foglio di sfoglia, ricoprirlo con la crema chantilly e grattare sopra del cioccolato fondente.
Mettere il secondo foglio di sfoglia, ricoprirlo con la crema e aggiungere la granella di nocciole.
Finire con l’ultimo foglio di sfoglia e, al momento di servire, spolverizzare con zucchero a velo.








Che buonaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!


Prima di salutarvi volevo condividere con voi 2 bellissime notizie:
La prima è che inizierò a collaborare con l’azienda PEDRINI!!!!






La Pedrini è una delle aziende più famose nel campo dei casalinghi.
La Mission di PEDRINI è progettare e produrre oggetti che contribuiscono a rendere più facile, divertente e sicura l’attività in casa e in cucina.
PEDRINI propone sempre nuove soluzioni pratiche, funzionali ed esteticamente gradevoli.
I prodotti PEDRINI sono funzionali ed hanno un design moderno, sono realizzati con materiali di qualità, sono garantiti da un grande marchio conosciuto ed affidabile

É la mia prima collaborazione e sono molto emozionata!!!!A giorni mi arriverà il pacco contenente gli omaggi che mi hanno gentilmente spedito!


La seconda notizia è che è arrivato il premio che ho ricevuto per aver vinto il contest "Minestre e zuppe" del blog “Ti cucino così”!...eccolo:




Il pacco contiene 3 pacchi di maccheroncini da 250 g, 3 pacchi di fettuccine da 250g, 2 pacchi di maxi quadrelli da 250 g e una parnanza sponsorizzata
Grazie mille Lucy e grazie mille Antica Pasta!!!!!
Vanessa

12 gennaio 2011

Fusilli integrali con piselli e menta



Durante le feste ho mangiato tantissimo, soprattutto dolci…e ora dovrò fare i conti con la bilancia!!! ^_^ Per cui oggi ricettina light: un primo piatto leggero ma gustoso!
La ricetta l’ho presa qui.

Ingredienti per 4 persone:
• 320 g di fusilli integrali (nella ricetta originale spaghetti)
• 300 g di piselli freschi
• 7-8 foglie di menta
• 1 scalogno
• 4 cucchiai d’olio e.v.o.
• sale e pepe

Preparazione:
Lessare i pisellini in acqua bollente salata.
In una padella far appassire lo scalogno nell’olio, dopodichè aggiungere i piselli e farli insaporire per qualche minuto. Unire infine la menta tagliata a striscioline, mescolare bene e spegnere il fuoco.
Cuocere i fusilli, scolarli e versarli nella padella. Far saltare qualche minuto, pepare e servire.







Approfitto di questo post per parlarvi del Candy “CANDY…PER UNA VOLPE!” indetto da Myriam del blog “La volpe sonnacchiosa”….io partecipo!!!...e voi?...correte a dare un’occhiata!!!




Vanessa