29 marzo 2011

Ciambella al cacao e mandorle con ananas



Buongiorno!
E oggi la ricetta di una ciambella che ho preparato sabato con la mia mamma.
Soffice soffice, buona buona!!!!

Ingredienti:
• 250 g di farina
• 150 g di farina di mandorle
• 250 g di burro
• 250 g di zucchero
• 4 uova
• 70 g di cacao amaro
• 1 bicchiere scarso di latte
• 1 bustina di lievito
• 500 g di ananas sciroppata
• 100 ml di maraschino

Preparazione:
Tagliare l’ananas a dadini, metterla in una ciotola con il maraschino e lasciar macerare per 15 minuti.
Nel frattempo sbattere il burro ammorbidito con lo zucchero, unire le uova, le farine, il cacao, il latte e il lievito ed infine l’ananas. Mescolare bene.
Versare il composto in una tortiera per ciambelle imburrata ed infarinata e cuocere in forno preriscaldato a 160° per circa un’ora. (io ho utilizzato uno stampo a cerniera con 2 fondi della PEDRINI)
Una volta fredda spolverizzare con zucchero a velo.










Vanessa

28 marzo 2011

Risotto allo zafferano con la verza



Buon inizio settimana a tutti!!!!
Oggi la ricetta di un ottimo risotto, con zafferano e verza.

Ingredienti per 4 persone:
• 320 g di riso
• 200 g di verza
• 1 cipolla
• olio e.v.o.
• 2 bustine di zafferano
• ½ bicchiere di vino bianco
• brodo vegetale
• sale
• burro
• parmigiano grattugiato

Preparazione:
Lavare la verza e tagliarla a listarelle.
In una pentola far appassire la cipolla tritata nell’olio.
Aggiungere il riso e la verza e lasciar tostare per qualche minuto. Bagnare quindi con il vino bianco e farlo evaporare.
A questo punto cuocere il riso aggiungendo, poco alla volta, il brodo, continuando a mescolare.
Unire lo zafferano e salare.
Quando il riso sarà cotto mantecare con una noce di burro e il parmigiano grattugiato, mescolare bene e servire.







Con questa ricetta partecipo al contest RISOTTIAMO? del blog “L’appetito vien cucinando”.



Buona giornata…Vanessa

24 marzo 2011

Pasticcio di patate con pancetta e taleggio



Buongiorno a tutti!!!!...oggi qui a Genova splende il sole!
Vi propongo un piattino che abbiamo preparato io e la mamma, prendendo spunto da un libro di cucina. Si tratta di uno sformato di patate con salumi e formaggi, per cui può essere considerato come piatto unico, ma, se servito in piccole porzioni, può anche diventare uno sfizioso antipasto.

Ingredienti per 4 persone:
• 1 kg di patate
• 100 g di pancetta a fette
• 100 g di prosciutto cotto
• 1 pezzo di taleggio
• 100 g di scamorza affumicata
• parmigiano grattugiato
• burro
• sale
• pepe

Preparazione:
Far cuocere le patate lavate in una pentola con abbondante acqua salata. Sbucciarle ancora calde.
Una volta fredde tagliarle a rondelle spesse un centimetro.
Imburrare una teglia rettangolare e adagiarvi uno strato di patate. Pepare e fare uno strato di prosciutto, pancetta, scamorza e parmigiano grattugiato.
Ripetere questa operazione fino a terminare gli ingredienti.
Distribuire sulla superficie il taleggio tagliato a pezzetti, qualche fiocchetto di burro e il parmigiano grattugiato.
Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 25 minuti.








Buonissimo!!!!
Buona giornata…Vanessa

23 marzo 2011

Torta per i miei 20 anni



Buongiorno a tutti!...scusate se in questi giorni sono stata lontana dal blog, ma ho avuto un pochino di cose da fare, tra cui la torta per il mio compleanno!
Ebbene si, sabato 19 marzo oltre ad essere la festa del papà è anche il mio compleanno e quest’anno ho compiuto 20 ANNI!!!!!
Ed ecco a voi la mia tortina!!! Si tratta di una 7 vasetti al cioccolato farcita con crema al cioccolato bianco.

Ingredienti per la base:
• 3 vasetti di farina 00 “Il Molino Chiavazza”
• 2 vasetti di zucchero
• 3 uova
• 1 vasetto di yogurt al cioccolato fondente
• 1 vasetto di olio di semi
• 1 bustina di lievito

Preparazione:
In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero. Aggiungere poi, sempre sbattendo, lo yogurt, l’olio, la farina e la bustina di lievito. Mescolare bene.
Versare il composto in una teglia imburrata ed infarinata (io ho utilizzato lo stampo "le lillotte" farfalla PEDRINI) e cuocere in forno preriscaldato a 160° per 30-35 minuti.
Fare la prova dello stecchino per verificare la cottura.

Ho tagliato la torta in 3 dischi, l’ho bagnata con acqua, zucchero e un po’ di bayles e farcita con la mia crema pasticcera a cui ho aggiunto, quando era ancora calda, 100 g di cioccolato bianco.

Per la decorazione ho utilizzato:
• panna montata
• riccioli di cioccolato fondente
• riccioli di cioccolato bianco
• palline di crispies nere
• rose di ostia










Vanessa

16 marzo 2011

Spinaci filanti al burro e formaggio



Buongiorno!!!!...come state?!
Oggi vi propongo un contorno molto semplice e veloce da fare!

Ingredienti:
• spinaci
• burro
• parmigiano grattugiato
• sale
• mozzarella (facoltativo)

Preparazione:
Bollire gli spinaci.
In una padella far sciogliere il burro. Una volta pronti gli spinaci, strizzarli e passarli in padella.
Salare e aggiungere un abbondante manciata di parmigiano grattugiato. Mescolare e servire.
Per rendere il piatto ancora più gustoso e filante si possono aggiungere dei pezzetti di mozzarella.








A presto…Vanessa

13 marzo 2011

Torta pasquale di carote e mandorle per “DECORA”

Buongiorno e buona domenica!
So che sono un po’ in anticipo per le ricette pasquali, ma la "DECORA" ha organizzato un’iniziativa molto carina per tutte le sue collaboratrici foodbloggers.
Questo progetto consiste nel raccogliere foto e ricette create da noi utilizzando i prodotti che abbiamo ricevuto, scegliere le migliori e allegarle al catalogo “Pasqua 2011” .

Ed ecco la mia proposta:

Ingredienti per la base:
• 120 g di carote
• 50 g di zucchero
• ½ bicchiere di latte
• 60 g di burro
• 2 uova
• 100 g di mandorle sgusciate
• 120 g di farina 00 “Il Molino Chiavazza”
• 1 bustina di vanillina
• 1 pizzico di sale
• 1 bustina di lievito

• Marmellata

Preparazione:
Pulire le carote, lavarle, asciugarle, grattugiarle e metterle in una ciotola. Aggiungere lo zucchero e mescolare. Versare il latte, il burro fuso e raffreddato e le uova precedentemente sbattute.
Tritare le mandorle ed unirle al composto; aggiungere poi farina, vanillina, sale e lievito.
Mescolare bene.
Versare il tutto in una teglia precedentemente imburrata ed infarinata (ho utilizzato uno stampo PEDRINI quadrato 24x24 cm) e cuocere in forno preriscaldato a 150° per 25-30 minuti.
Al momento di decorarla, stendere un velo di marmellata per far aderire le decorazioni.

Per le decorazioni ho utilizzato:
• Glassa fondente arancione “DECORA”
• Glassa fondente glicine “DECORA”
• 1 pick pasquale “DECORA”
• Codette verdi
• Penna alimentare al cioccolato
• Pennarello alimentare rosso
• Pavesini al caffè

Ringrazio “DECORA” per questa bellissima opportunità! Buona giornata a tutti!
Vanessa

11 marzo 2011

‘E fidanzati capresi integrali con zucchine, pomodorini e scamorza affumicata



Ciao!...oggi vi lascio la ricettina di un gustoso primo piatto preparato per il pranzo di oggi.

Ingredienti per 4 persone:
• 400 g di ‘E fidanzati capresi integrali LA FABBRICA DELLA PASTA DI GRAGNANO
• olio e.v.o.
• abbondante cipolla tritata
• 4-5 zucchine
• 6 pomodorini
• sale
• pepe
• maggiorana
• un pezzetto di scamorza affumicata
• parmigiano grattugiato
• peperoncino (facoltativo)

Preparazione:
In una padella far dorare la cipolla tritata nell’olio. Unire le zucchine tagliate a rondelle e i pomodorini a pezzetti. Salare, pepare e condire con la maggiorana. Lasciar cuocere.
Cuocere la pasta in abbondante acqua salata.
Una volta pronta versarla nella padella, aggiungere la scamorza tagliata a cubetti e il parmigiano grattugiato. Mescolare e servire.






Davvero gustoso e poi la PASTA DI GRAGNANO è ottima!!!!
Buona giornata…Vanessa

9 marzo 2011

Dolcetti di sfoglia profumati all'arancia con crema pasticcera, cioccolato e nocciole e…è arrivato il pacco DECORA!



Buon pomeriggio e, anche se un po’ in ritardo, AUGURI A TUTTE LE DONNE!!!!
Avevo della crema pasticcera e della sfoglia in frigo…et volilà un dolcetto veloce veloce ma buono buono!!!!

Ingredienti:
• 1 rotolo di pasta sfoglia
• crema pasticcera
• cioccolato fondente
• granella di nocciole
• la scorza di 1 arancia grattata
• poco latte
• zucchero

Preparazione:
Srotolare il rotolo di sfoglia e ottenere dei dischi. Foderare degli stampi da crostatine con della carta forno e adagiarvi i dischi di sfoglia.
Fare uno strato di crema, grattare il cioccolato fondente, mettere la granella di nocciole e un po’ di scorza di arancia grattata.
Con il resto della pasta sfoglia decorare a piacere i dolcetti (io ho fatto dei dischetti più piccoli).
Spennellare con un po’ di latte, cospargere di zucchero e cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 25 minuti.









E ora vi mostro cosa conteneva il pacco che la DECORA mi ha gentilmente inviato per la nostra collaborazione!



2 confezioni di glassa fondente arancio e glicine…



…e dei simpatici pirottini per muffins con pick pasquali.



Grazie mille DECORA!!!
Vanessa

7 marzo 2011

Bugie di Carnevale



Buon lunedì a tutti!!!!
Bugie, chiacchiere, frappe ecc…chiamatele come volete, ma che Carnevale è senza?!?...per cui oggi vi presento le mie prime bugie!!!!!
Ho letto molte ricette nei miei vari libri di cucina e alla fine ho scelto questa (che ho un pochino modificato!). Di gusto sono venute buone ma non sono belle gonfie come dovrebbero essere.
Sono in cerca della ricetta perfetta, per cui voglio sperimentarne anche altre.
Se avete consigli da darmi non esitate a farlo!!!! ^_^

Ingredienti:
• 400 g di farina
• 2 uova
• 50 g di burro
• 1 bicchierino di vino bianco
• 4 cucchiai di zucchero
• 1 bustina di vanillina
• 1 cucchiaio di rhum
• un pizzico di sale
• scorza di 1 limone grattata
• ½ bustina di lievito

• olio di semi per friggere
• zucchero a velo

Preparazione:
Sciogliere lo zucchero nel vino e aggiungere il sale, il rhum e la vanillina.
Su una spianatoia disporre la farina a fontana, grattare la scorza del limone, versarvi le uova, il burro fuso, la miscela precedentemente preparata e infine il lievito. Impastare bene.
Tirare la pasta piuttosto sottile e con la rotella ritagliare delle strisce.
Friggere in abbondante olio di semi e far assorbire l’olio in eccesso con della carta assorbente.
Lasciar raffreddare, spolverizzare con zucchero a velo e servire.










Buona giornata…Vanessa

5 marzo 2011

Risotto con arance e taleggio



Come ormai avrete notato amo i risotti e adoro sperimentare sempre nuove ricette.
Quello di oggi è un risottino profumatissimo e molto cremoso…come piace a me!!!! ^_^

Ingredienti per 4 persone:
• 320 g di riso
• burro
• cipolla
• 1 arancia grossa e succosa
• 1 bicchiere scarso di vino bianco
• brodo vegetale
• 120 g di taleggio
• pepe

Preparazione:
Lavare l’arancia e sbucciarla asportando solamente la parte arancione (eliminare la parte bianca); Tagliarla in striscioline sottili e tenerne qualcuna da parte per la decorazione.
Spremere l’arancia e tenere da parte il succo.
In una pentola far sciogliere il burro e unire la cipolla tritata finemente; farla soffriggere lentamente a fuoco moderato senza che prenda colore.
Aggiungere il riso e farlo tostare. Unire l’arancia tagliata a striscioline e mescolare.
Versare il vino bianco, alzare la fiamma, e lasciarlo evaporare.
Cuocere il riso aggiungendo, poco alla volta, il brodo, continuando a mescolare.
A circa 8 minuti dal termine di cottura del riso aggiungere lentamente il succo d’arancia e mescolare.
Unire infine il taleggio tagliato a pezzetti, salare e servire decorando con le striscioline tenute da parte.








Ve lo consiglio…è davvero ottimo!


Con questa ricetta partecipo al contest GLI AGRUMI del blog “Il ricettario di Cinzia”…


ilricettariodicinzia

…e al contest RISOTTIAMO del blog “L’appetito viene cucinando”.



Vanessa