30 novembre 2010

Torta salata di carciofi



Buongiorno!!!...oggi torta salata!!!

Ingredienti:
• 1 rotolo di pasta sfoglia
• 5 carciofi
• olio e.v.o.
• aglio
• prezzemolo
• 150 g di ricotta
• 2 o 3 uova
• parmigiano grattugiato
• sale e pepe

Preparazione:
Dopo aver lavato e pulito i carciofi, tagliarli a quarti e cuocerli nell’olio con l’aglio e il prezzemolo aggiungendo un po’ d’acqua. Salare.
Una volta freddi aggiungere la ricotta, le uova, il parmigiano grattugiato, il sale e il pepe. Mescolare bene.
Mettere la pasta sfoglia in una teglia con la carta forno, punzecchiare il fondo con una forchetta e versare il composto. Livellarlo bene.
Ripiegare i bordi della pasta all’interno in modo da formare un bordo non troppo spesso e punzecchiare con la forchetta.
Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti circa (regolatevi con il vostro forno).








Buonissima!!!

Con questa ricetta partecipo alla raccolta TORTA SALATA…I LOVE YOU! del blog “Cucina deliziosa”.




Vanessa

29 novembre 2010

Torta per i 24 anni della mia sorellina



Buongiorno!!!!...ieri era il compleanno della mia sorellina, o meglio sorellona…è più grande di me!!! Ha compiuto 24 anni e io le ho preparato una bella e buona tortina!!!
Ancora tantissimi auguri Emy!!!
(Era il compleanno anche di una mia amica…auguri Cate!!!)

Per realizzare la torta ho utilizzato:
• il mio pan di spagna
• la mia crema pasticcera a cui ho aggiunto 3 cucchiai di granella di nocciole
• cioccolato fondente tritato
• zucchero, acqua e rhum per la bagna
• panna montata
• mandorle a lamelle
• fiorellini colorati di zucchero
• penna alimentare in gel gialla
• targhetta di zucchero
• 2 gelè alla frutta a forma di pacco regalo

Ho tagliato a metà il Pan di Spagna, bagnato e farcito con la crema con la granella. Dopodichè ho cosparso la crema con il cioccolato tritato.
Ho ricomposto la torta e montato la panna che ho steso con una spatola sulla superficie della torta e sui lati.
Ho decorato i lati con le mandorle a lamelle e sulla superficie ho messo i fiorellini di zucchero, la targhetta e le gelè e ho fatto qualche decorazione con la penna gialla.








Ecco l’interno della torta…



…ed una fettona!!!



Buonaaaaaaaaa!...a noi è piaciuta tanto e la mia sorellina ha apprezzato molto!
Vanessa

27 novembre 2010

Dolcetti al cocco



Buongiorno!!!...innanzitutto volevo ringraziarvi per i bellissimi commenti che mi avete lasciato al post precedente!....grazie per il sostegno!!!
Il mio primo giorno di lavoro è andato molto bene e sono davvero contenta!
Ora parliamo della ricettina di oggi…
Avevo 2 albumi in frigorifero avanzati dalla crema pasticcera al caffè con cui ho farcito la torta per i 4 anni, così ho preparato questi dolcetti.
La ricetta l’ho presa
qui, ma ho dimezzato le dosi perché avevo solamente 2 albumi e non 4.

Ingredienti:
• 2 albumi
• 125 g di zucchero (per i miei gusti sono troppi…erano un po’ troppo dolci…la prossima volta ne metto solo100)
• 100 g di farina di cocco

Preparazione:
In una ciotola montare gli albumi con le fruste elettriche per 10 minuti, aggiungendo poco alla volta lo zucchero.
Con un cucchiaio aggiungere delicatamente la farina di cocco.
Aiutandosi con due cucchiaini formare delle quenelle di impasto e disporle su una teglia da forno ricoperta con carta da forno (distanziarle perché in cottura si allargano).
Cuocere in forno preriscaldato a 110°-120° (io 125°) per 30 minuti (io 50 minuti perché dopo mezz’ora erano ancora troppo umidi)








Vanessa

25 novembre 2010

Bicchierini di crema al caffé e panna



Ciaoooooooooooo!!!
Prima di parlarvi della ricetta di oggi devo darvi una notizia…per me mooooolto importante!
Da domani comincio a lavorare!!!! ^_^ Sinceramente sono un po’ agitata perché è il mio primo lavoro (ho finito la scuola e mi sono diplomata a luglio) ma sono davvero felice di cominciare!!!...per cui incrociate le dita per me!!!
Ora passiamo alla ricetta…
Per festeggiare con voi questo evento vi offro uno di questi golosi bicchierini che ho preparato, assieme a mia sorella, con la crema pasticcera al caffé e la panna montata avanzate dalla torta che ho fatto per i 4 anni insieme al mio ragazzo.

Ingredienti:
• crema pasticcera al caffé
• panna montata
• biscotti secchi sbriciolati
• granella di nocciole
• cioccolato fondente tritato

Preparazione:
Nei bicchierini fare uno strato di biscotti secchi sbriciolati, uno di crema al caffè, un altro di biscotti e un altro ancora di crema.
Mettere la panna montata in una sac à poche e fare uno strato sui bicchierini. Decorare con la granella di nocciole e il cioccolato fondente tritato.








Veloci ma golosissimi!!!
A presto…Vanessa

24 novembre 2010

Risotto con la verza



Oggi un primo piatto buonissimo: il risotto con la verza.

Ingredienti:
• 320 g di riso
• una ventina di foglie di verza
• passata di pomodoro
• olio e.v.o.
• aglio
• sale
• ½ bicchiere di vino bianco
• una noce di burro
• parmigiano grattugiato

Preparazione:
In una pentola soffriggere l’aglio nell’olio. Aggiungere la passata di pomodoro e la verza tagliata a striscioline e far cuocere. Salare.
Unire il riso e farlo tostare. Versare poi il vino e lasciarlo sfumare.
A questo punto cuocere il riso aggiungendo, poco alla volta, il brodo, continuando a mescolare.
Quando il riso sarà cotto mantecare con una noce di burro e il parmigiano grattugiato, mescolare bene e servire.








Volevo ringraziare Veronica del blog "Cucina deliziosa" e Cranberry del blog "Cappuccino e Cornetto" per avermi girato questo premio:



…ancora Cranberry per questo premio:



…e Natalia del blog "Fusilli al tegamino" per avermi donato quest’altro premio:



In teoria dovrei indicare i nomi delle amiche bloggers a cui vorrei girarli, ma voglio regalarli a tutti coloro che passano di qui!. Ci tengo, però, a precisare che mi ha fatto davvero molto piacere riceverli!...grazie ragazze!!!
Vanessa

22 novembre 2010

Torta per i nostri 4 anni



Buongiorno e buon lunedì!!!
Ecco cosa ho preparato con il MMF del post precedente: una torta per il mio ragazzo per festeggiare i nostri 4 anni insieme!!!!...ancora auguri amore mio!!!! ^_^
Devo dire che sono abbastanza soddisfatta, certo non è perfetta, ma per essere la mia prima torta fatta con il mmf è venuta bene!!!...e poi a lui è piaciuta molto!!!
È una torta al cacao, farcita con crema pasticcera al caffè e ricoperta (per farla aderire ho spalmato sulla torta un sottile strato di panna montata)e con decorazioni di mmf.

Queste sono le decorazioni:




Purtroppo non ho trovato il colorante in gel, per cui ho usato un colorante alimentare in polvere rosso e le ho dipinte con un pennello bagnato.
A proposito…voglio ringraziare Sarachan del blog "Bloggoloso" che mi ha dato un sacco di consigli!!!...grazie mille per la grande disponibilità Sara!!!














Questo è l’interno della torta…



…e questa una fettina.



Al mio amore è piaciuta molto e di questo sono felicissima!!!...voi che ne dite?!?...promossa?!? ^_^
Vanessa

20 novembre 2010

Il mio primo MMF- MarshMallow Fondant



C’è sempre una prima volta!!!
E oggi vi parlo della mia prima volta con il MMF, ossia il Marshmallow Fondant.
Credo sia inutile che ora mi metta a spiegarvi di cosa si tratta perché sicuramente la maggior parte di voi lo saprà già e, anzi, conoscerà anche meglio di me tutti i trucchetti per una buona riuscita.

Prima di passare alla ricetta vorrei premettere che sono abbastanza soddisfatta…abbastanza solamente perché non mi è venuto bello bianco, come in realtà dovrebbe essere, ma un po’ rosastro :(
So benissimo che bisognerebbe usare dei marshmallow il più possibile bianchi e non colorati…ma siccome l’idea di usare il MMF per fare quello che posterò a giorni mi è venuta all’ultimo momento, e avevo poco tempo, mi sono dovuta accontentare dei primi che ho trovato!...questo il motivo per cui mi è venuto di questo colore!!!
Per il resto invece tutto bene…e si lavora molto meglio che la pasta di zucchero!!!

Ora passiamo alla ricetta, che è quella che ho trovato in tutti i blog e forum di cucina.
Vi consiglio di dare un’occhiata qui o qui…questi 2 post mi sono stati molto utili.

Ingredienti:
• 150 g di marshmallow
• 330 g di zucchero a velo
• 3 cucchiai d’acqua

Preparazione:
In un pentolino sciogliere i marshmallow a bagnomaria con i 3 cucchiai di acqua.




Quando le caramelle saranno completamente sciolte…



…togliere dal fuoco, unire 125 g di zucchero a velo e mescolare bene.



Su un piano di lavoro spargere dello zucchero a velo…



…e versarci sopra il composto di marshmallow.



Versare sul composto il rimanente zucchero a velo (205 g)…



…e impastare bene fino ad ottenere un panetto liscio (inizialmente sarà un po’ appiccicoso, basterà aggiungere dello zucchero a velo fin quando ne assorbe). Formare una palla…



…avvolgerla nella pellicola trasparente e tenerla a riposare 24 ore in credenza (NO in frigo!!!). Trascorso questo tempo si potrà colorare con i coloranti alimentari e modellare.



Nel prossimo post vi mostrerò per che cosa l’ho utilizzato…curiosi?!?! ^_^
Vanessa

19 novembre 2010

Crostata di ricotta, cocco e gocce di cioccolata



La ricetta di questa buonissima crostata l’ho vista nel blog "La dolcetteria" di Stefania, precisamente qui.
Io l’ho leggermente modificata: lei ha fatto una frolla con farina di mandorle mentre io ho usato la pasta frolla che faccio di solito; inoltre io ho aggiunto nel ripieno della vanillina e della cannella.

Se anche voi, come me, amate i dolci con la ricotta e adorate il cocco questa è la crostata che fa per voi!!!...grazie Stefania per la ricetta!

Ingredienti:
• ½ dose della mia pasta frolla (nella ricetta originale frolla con farina di mandorle)
• 3 cucchiai di zucchero
• 1 uovo
• 250 g di ricotta
• 2 cucchiai di farina di cocco
• 2 cucchiai di gocce di cioccolato
• 1 bustina di vanillina (aggiunta io)
• 1 pizzico di cannella (aggiunta io)

Preparazione:
Preparare la pasta frolla seguendo le indicazioni e tenerla in frigorifero almeno mezz’ora prima di utilizzarla.
Per preparare il ripieno amalgamare lo zucchero con l’uovo, unire la ricotta setacciata, la vanillina, la cannella, la farina di cocco ed infine le gocce di cioccolato. Mescolare bene.




Dividere il panetto di frolla in due parti diverse fra loro e stendere quella più grande in una teglia (26 cm di diametro) imburrata ed infarinata. Bucherellare il fondo con una forchetta e versare il ripieno livellandolo bene.
Con la restante frolla formare delle striscioline da mettere sopra a formare un reticolo. (Stefania ha fatto dei fiorellini e li ha messi sul ripieno)




Cuocere in forno preriscaldato a 170° per circa 30-35 minuti.







Vi offro una fettina!!!




Vanessa