30 settembre 2010

Risotto al salmone, vodka e panna



Una sola parola per descrivere questo risotto…..FAVOLOSO!!!

Ingredienti:
• 400 g di riso
• 80 g di salmone affumicato
• ½ cipolla
• 30 g di burro
• ½ bicchiere di vodka
• brodo
• 200 ml di panna

Preparazione:
Pelare e tagliare finemente la cipolla. Metterla in una pentola con il burro e farla imbiondire.
Aggiungere il riso e il salmone tritato e far rosolare per un paio di minuti.
Dopodichè versare la vodka e lasciarla sfumare. A questo punto cuocere il riso aggiungendo, poco alla volta, il brodo.
Quando il riso sarà cotto, spegnere il fuoco e aggiungere la panna. Mescolare bene e servire subito.








Se, come me, adorate il salmone apprezzerete sicuro questo ottimo risotto!!!
A presto…Vanessa!

29 settembre 2010

Impasto base per la pizza

Questo è l’impasto che uso sempre per fare la pizza che mi ha insegnato la mia mamma.

Ingredienti:
• 500 g di farina
• 1 cubetto di lievito di birra da 25 g
• 1 cucchiaio di sale
• 3 cucchiai di olio e.v.o.
• acqua tiepida circa 250 ml

Preparazione:
Sciogliere il lievito con il cucchiaio di sale.




In una ciotola mettere la farina, l’olio, il lievito sciolto…



…e, lentamente, l’acqua e impastare bene fino ad ottenere un panetto morbido.



Coprire con un canovaccio e lasciare lievitare per 2 ore.
Trascorso questo tempo l’impasto sarà raddoppiato…




...quindi prenderlo, dividerlo in 2 (si ottengono 2 pizze) e stendere entrambi gli impasti su una tavola di legno infarinata.
Ungere 2 teglie da forno e stendervi i due impasti. Lasciare lievitare ancora un po’ dopodichè condire e infornare.

Vanessa

28 settembre 2010

Zucchini grigliati



E oggi la ricetta di un buonissimo contorno che fa spesso la mia mamma: zucchini grigliati.

Ingredienti:
• zucchini
• sale
• origano
• aglio
• aceto bianco
• olio e.v.o.

Preparazione:
Lavare gli zucchini, spuntarli e tagliarli a fette lunghe. Grigliare le fette e lasciarle raffreddare.
In un piatto da portata alternare strati di zucchini conditi con sale, origano e aglio tagliato a piccoli pezzetti.
Aggiungere infine un po’ di aceto e olio quasi fino a coprire gli zucchini.








Semplici ma ottimi!!!...Vanessa

27 settembre 2010

Torta salata funghi, speck e brie



La ricetta di questa torta salata l’ho trovata un bel po’ di tempo fa sul web, ma non ricordo assolutamente su quale sito o blog (il mio blog non esisteva ancora e non avevo l’abitudine di segnarmi gli autori delle ricette); io l’ho solo un po’ modificata.
L’ho già preparata più volte perché qui in casa ci è piaciuta molto, così l’ho proposta anche per la cena di domenica scorsa!

Ingredienti:
• 1 rotolo di pasta sfoglia
• 300 g di funghi champignon
• olio e.v.o.
• 1 spicchio d’aglio
• sale
• pepe
• 100 g di speck
• 150 g di brie
• 3 uova
• poco parmigiano grattugiato

Preparazione:
Pulire i funghi e tagliarli a fettine.
In una padella far rosolare nell’olio lo spicchio d’aglio, dopodichè toglierlo e unire i funghi. Farli cuocere facendo asciugare l’acqua; salare e pepare.
Mettere la pasta sfoglia in una teglia con la carta forno, punzecchiare il fondo con una forchetta…




…e adagiarvi alcune fettine di speck (tenerne 2 da parte).



Mettere sopra allo speck alcune fettine di brie (tenerne 2 o 3 da parte).



In una ciotola sbattere le uova e unirvi le fette di speck e di brie tenute da parte tagliate a pezzetti. Aggiungere ancora i funghi, il parmigiano grattugiato e un pizzico di sale. Mescolare bene.



Versare il composto di uova nella teglia, piegare i bordi della pasta all’interno e bucherellarli con una forchetta.



Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.







Buonissima!!!...Vanessa

25 settembre 2010

Crostata di pere, cioccolata, crema e amaretti



E a grande richiesta eccovi la ricetta della buonissima crostata che ho preparato per la cena di domenica!

Ingredienti:
la mia pasta frolla (basta metà dose)
la mia crema pasticcera
500 g di pere circa
35-40 g di burro
1 cucchiaio di zucchero
100 g di amaretti
125 g di panna
300 g di cioccolato fondente

Preparazione:
Preparare la pasta frolla seguendo le indicazioni e tenerla in frigorifero almeno mezz’ora prima di utilizzarla.
Preparare la crema pasticcera.
Sbucciare le pere, eliminare il torsolo, tagliarle a quarti e saltarle in padella con il burro e lo zucchero. Lasciare raffreddare.




Stendere la pasta frolla in una teglia imburrata ed infarinata…



…e spalmare sul fondo una parte di crema pasticcera.



Sbriciolare gli amaretti…



…adagiarvi sopra le fette di pera a raggiera…



…e ricoprire con la crema rimasta.



Ritagliare la pasta in eccesso e cuocere in forno preriscaldato a 150°-160° per 30 minuti. (regolatevi con il vostro forno)



Una volta fredda, preparare la salsa al cioccolato: portare a ebollizione la panna e, fuori dal fuoco, aggiungere il cioccolato tagliato a pezzi. Mescolare finché il cioccolato non sia del tutto sciolto.
Versare la salsa ottenuta e livellarla bene.












Davvero ottima!!!!

Con questa ricetta partecipo alla raccolta PASSIONE AL CIOCCOLATO del blog “Dolcemente Neve”.



Vanessa

23 settembre 2010

Girelle


Queste girelle sono un antipasto velocissimo da preparare e gustosissimo!
Occorrono solamente delle fette di pane da tramezzini e…tutto ciò che volete come ripieno...maionese, paté di olive, philadelphia, salsa rosa, salsa tonnata, paté di pomodori secchi, prosciutto e formaggio ecc....

Io ho utilizzato:
• 5 fette di pane da tramezzini
• paté di pomodori secchi
• formaggio spalmabile
• tonno
• maionese

Preparazione:
Ho steso le fette di pane con un mattarello in modo da renderle più sottili.
Ho poi spalmato su una di queste il formaggio, su 2 il paté di pomodori secchi e sulle altre due il tonno schiacciato e mescolato alla maionese.
Ho arrotolato le fette, chiuse e avvolte nella pellicola. Le ho tenute in frigorifero fino a un’ora prima di portarle in tavola. Le ho tagliate a fettine e messe su un vassoio.
Facile no?!?!?





Con questa ricetta partecipo alla raccolta BUFFET...SENZA TEMPO! del blog "Bloggoloso".



Vanessa

22 settembre 2010

Cestini di parmigiano


I cestini di parmigiano possono essere degli ottimi antipasti oppure possono accompagnare primi piatti come paste fredde o risotti.

Farli, come molte di voi già sapranno, è davvero facile; tutto quello che occorre è:
• parmigiano grattugiato
• carta forno
• una piccola padella antiaderente
• dei bicchieri o delle ciotoline

Per ogni cestino ho utilizzato circa 3 cucchiai di parmigiano grattugiato (ma le dosi variano a seconda delle dimensioni che volete dare al cestino).
Con la carta forno ricavare tanti quadrati quanti saranno i cestini.
Far scaldare la padella con un quadrato di carta forno, mettere il parmigiano dandogli la forma di un cerchio. Quando il formaggio inizia a sciogliersi aggiungere ancora del parmigiano per coprire gli eventuali buchi che si formano. A questo punto prendere la carta forno e capovolgerla sul fondo di un bicchiere o di una ciotola e premere per dargli la forma (attenzione a questo passaggio…si rischia di bruciarsi…il formaggio sciolto è molto caldo!). Lasciare raffreddare e…sbizzarrirsi con i ripieni!!!... mozzarella e pomodorini, bresaola e rucola, funghi e speck, insalata di pasta ecc…

Per la cena dell’altra sera li ho riempiti con cubetti di melanzane fritti, prosciutto e fontina!!!


Un’altra volta con cubetti di melanzane fritti, pomodorini, prosciutto e provola…
 

Veloci e buonissimi!!!

Con questa ricetta partecipo alla raccolta BUFFET...SENZA TEMPO! del blog "Bloggoloso".



Vanessa

21 settembre 2010

Cena per festeggiare il compleanno di papà

Martedì è stato il compleanno di mio papà e io gli ho preparato una bella tortina per festeggiare in famiglia!
Domenica sera, invece, ho organizzato una cenetta per festeggiare assieme ad alcuni amici di famiglia.
Ero emozionatissima perché era la prima volta che cucinavo io per un’intera cena!...ovviamente mi ha affiancata la mia fidata aiutante…la mia mamma!!!!
È stata una cena molto semplice…ma molto apprezzata!!!

Ecco il menù:


• Prosciutto crudo e pecorino



• Prosciutto cotto e asiago



• Cestini di parmigiano con melanzane, prosciutto e fontina




• Girelle con paté di pomodori secchi
• Girelle con formaggio spalmabile
• Girelle con tonno e maionese




Insalata capricciosa



• Zucchine grigliate



• Torta salata funghi, speck e brie



Torta salata di zucchini, mozzarella e pomodori



Petto di pollo al prezzemolo




Crostata di pere, cioccolata, crema e amaretti



Nei prossimi giorni posterò le ricette!!!...A presto, Vanessa